Concorso Comune di Roma 2020: requisiti di accesso e domanda

Share

Requisiti e titoli di studio per i Concorsi Comune ROMA 2020

Per la partecipazione è necessario essere in possesso dei requisiti comuni a tutti i concorsi pubblici:

  • maggiore età
  • essere cittadini italiani o di altro Stato membro dell’Unione Europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di o cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria (N.B. per i candidati al profilo di Istruttore Polizia Locale è richiesta esclusivamente la cittadinanza italiana)
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni cui il concorso si riferisce
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale
  • non aver riportato condanne penali, passate in giudicato, per reati che comportano l’interdizione dai pubblici uffici
  • per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva.

Inoltre sono richiesti titolo di studio specifici per ogni profilo. In generale si tratta di:

  • diploma di maturità per la categoria C, con alcune specificità per i tecnici;
  • laurea per la categoria D, negli indirizzi connessi allo specifico profilo
  • laurea magistrale per dirigenti.

Titoli di studio richiesti

Vediamo i titoli di studio richiesti per ciascun codice e profilo:

 

ISTRUTTORI CATEGORIA C

  • Codice CUIA/RM (Istruttore Amministrativo): diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria;
  • Codice CUIT/RM (Istruttore Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio): diploma di istruzione secondaria di secondo grado di: geometra, perito industriale edile, Costruzione, Ambiente e Territorio, o altro diploma equivalente che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria;
  • Codice CUIS/RM (Istruttore Servizi Informatici e Telematici): diploma di istruzione secondaria di secondo grado di: ragioniere programmatore, perito informatico, perito industriale, perito tecnico in grafica e comunicazione o altro diploma equivalente a indirizzo informatico che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria;
  • Codice CUIP/RM (Istruttore Polizia Locale): diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria.

 

FUNZIONARI CATEGORIA  D

  • Codice FAMD/RM (Funzionario Amministrativo). Laurea (L), Diploma di laurea (DL), Laurea Magistrale (LM); Laurea Specialistica (LS);
  • Codice FSTD/RM (Funzionario Servizi Tecnici). Laurea (L) appartenente alle seguenti classi: L-7 ingegneria civile e ambientale, L-17 scienze dell’architettura, L-21 scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale ovvero Diploma di laurea (DL) in: Ingegneria civile; Ingegneria edile; Architettura; Ingegneria edile-architettura; Ingegneria per l’ambiente e il territorio; Pianificazione territoriale e urbanistica; Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale; Urbanistica o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente, nonché essere in possesso, altresì, del titolo di abilitazione all’esercizio della professione di Architetto, pianificatore, paesaggista, conservatore o Ingegnere, corrispondente al titolo di studio di cui si risulta in possesso;
  • Codice FESD/RM (Funzionario Educativo Scolastico). Diploma di Laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. 509/1999 (cosiddetto “vecchio ordinamento”) e precisamente Diploma di Laurea in Pedagogia , Scienze dell’Educazione, Psicologia; Lauree specialistiche o Lauree magistrali (nuovo ordinamento): 56/S Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi , 58/S Psicologia , 65/S Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua , 87/S Scienze pedagogiche, LM-51 Psicologia , LM-50 Programmazione e gestione dei servizi educativi , LM-57 Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua, LM-85 Scienze Pedagogiche, LM-85 bis Laurea in Scienze della Formazione Primaria, LM-93 Teorie e metodologie dell’e-learning e della media education; Laurea triennale di cui all’ordinamento D.M. 509/99 appartenente ad una delle seguenti classi: 18 (Scienze dell’Educazione e della Formazione), 34 (Scienze e Tecniche Psicologiche); Laurea triennale di cui all’ordinamento D.M. 270/2004 appartenente ad una delle seguenti classi: L-19 (Scienze dell’Educazione e della Formazione), L-24 (Scienze e Tecniche Psicologiche) o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente;
  • Codice FASD/RM (Funzionario Assistente Sociale): essere in possesso del titolo di Abilitazione all’esercizio della professione di Assistente Sociale;
  • Codice FAVD/RM (Funzionario Avvocato): Diploma di laurea (DL) in Giurisprudenza o titoli equiparati secondo la normativa vigente, nonché Abilitazione all’esercizio della professione di Avvocato

 

DIRIGENTI

  • Codice CUDA/RM (Dirigente Amministrativo). Laurea magistrale (LM) in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e Commercio o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente;
  • Codice CUDT/RM (Dirigente Tecnico). Laurea magistrale (LM) in Ingegneria civile, Architettura, o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente, nonché essere in possesso, altresì, del titolo di Abilitazione all’esercizio della professione di Architetto o Ingegnere.

 

Concorso Comune Roma: come fare domanda

Le domande  devono essere presentate entro il 21  Settembre  alle ore 18.00 tramite il sistema Step One 2019  la piattaforma online dell’ente gestore dei concorsi pubblici RIPAM FORMEZ raggiungibile  all’indirizzo  https//ripam.cloud.

Va sottolineato che per la partecipazione al concorso Comune Roma 2020  è previsto, a pena di esclusione, il versamento della quota di partecipazione di euro 10,00 , da effettuare PRIMA DELL’INVIO della domanda:

  • Presso i punti autorizzati previo download del bollettino precompilato
  • On line tramite il Portale

ATTENZIONE: Il pagamento deve essere effettuato esclusivamente utilizzando il bollettino precompilato presso gli Uffici Postali di Poste Italiane o presso i punti autorizzati delle Reti Terze del circuito di Poste italiane. Non è possibile effettuare pagamenti utilizzando bollettini bianchi preparati dal candidato con i dati presenti nel precompilato I pagamenti effettuati presso operatori/esercenti non autorizzati da Poste italiane non verranno accettati e causeranno l’esclusione del candidato dalla procedura concorsuale.

 

MODALITÀ  DI INVIO DELLA DOMANDA

Per la registrazione  sulla piattaforma RIPAM è necessario essere in possesso dell’identificativo SPID (Sistema pubblico di identità digitale )

La registrazione sul sito consente di:

  • accedere alla propria area utente attraverso il pulsante “Anagrafica utente”,
  • visualizzare i concorsi di interesse e compilare le domande,
  • ai candidati che hanno sostenuto le prove selettive, accedere agli atti concorsuali relativi ai propri elaborati attraverso il pulsante “Atti”.

È consigliabile prima di iniziare la compilazione della domanda online leggere con attenzione il bando del concorso cui si desidera partecipare.
È disponibile qui la dettagliata Guida alla compilazione della domanda RIPAM FORMEZ .

La domanda, una volta inoltrata, potrà essere integrata o modificata entro la data di scadenza. La data di presentazione è certificata dal sistema informatico. Allo scadere del termine utile per la presentazione, il sistema non permetterà più l’accesso alla procedura di invio della domanda.
Una volta completata la compilazione ed effettuato l’invio è necessario stampare l’autocertificazione e la ricevuta di avvenuta iscrizione al concorso per presentarle in occasione delle prove preselettive.

La scadenza ultima per l’invio è fissata alle ore 18.00 del 21 settembre 2020.


Share

Libro suggerito

Kit Completo Teoria e quiz Comune di Roma 1512 posti
Vai su amazon Vai allo shop Maggioli
Concorso Comune di Roma 1512 posti
Vai su amazon Vai allo shop Maggioli